Consigli Utili

Come andare in canoa

Pin
Send
Share
Send
Send


Più di un secolo dopo, il canottaggio ha preso il suo posto d'onore nel cuore di milioni di persone in tutto il mondo. E il segreto di questo amore per lui è semplice! Innanzitutto, la maggior parte inizia impegnarsi in kayak, canoa e canottaggio, come si suol dire, per la salute, e in secondo luogo, offre a tutti un'esperienza indimenticabile. Inoltre, per chi cerca il brivido, questo tipo di sport - la cosa più preziosa, poiché implica sempre uno spettacolo incredibile.

Per quanto riguarda storie di canottaggioallora nacque questo capolavoro Territorio di Primorsky, dove detiene ancora una posizione di leader nel mondo dello sport. Forse questo è dovuto alla vicinanza del mare. Dopotutto, nel diciannovesimo secolo, gli abitanti di questa zona furono portati via da kayak e barche, ma come sport a tutti gli effetti, apparve poco dopo. È diventato più comune negli anni '30 con l'avvento delle prime comunità sportive. Quindi, nel 1950 si formò Seaside Rowing Federationdopo di che rematori sul mare è diventato il primo a vincere il campionato della RSFSR in questo sport molto interessante e utile.

Assolutamente tutti possono diventare il virtuoso del remo se lo si desidera. Solo se la salute non ti permette del tutto, è improbabile che tu lo sia vogatore di alto livello. Sì e se è necessario ?! canottaggio sembra solo un'occupazione così semplice, come se, tranne, con movimenti fluidi per sezionare la superficie dell'acqua, non c'è più bisogno di fare nulla, nessuno sforzo. Ci affrettiamo a segnalare quanto è grande questo errore! kayak - lo sport più difficile che richiede una notevole quantità di energia e la tua pazienza. E affinché un bambino possa prendere i remi in mano, è necessario sottoporsi a una visita medica e assicurarsi che il canottaggio non sia controindicato per lui. Vorrei anche notare che è meglio attaccare i bambini al canottaggio dall'età di 11 anni, poiché i più piccoli non sopporteranno un tale carico.

In totale, insegnare questa lezione sia a un adulto che a un bambino è un compito che richiede molto tempo. Solo per riscaldarti per l'anima, per non parlare della partecipazione a qualsiasi competizione, devi passare più di un mese o addirittura vicino a un anno. Le lezioni sono molto intense. Infatti, per essere in grado di muovere correttamente la nave attraverso l'acqua con sforzi muscolari, si dovrebbe non solo impegnarsi nella barca, ma anche nella sala giochi con la palla. Altro da visitare la piscina, perché saper nuotare bene è un requisito importante per qualsiasi vogatore, in modo da non farsi prendere dal panico nel momento in cui il kayak si ribalta improvvisamente. Deve essere eseguito esercizi in palestra o almeno assegnare abbastanza tempo per correre all'aria aperta. Cioè, in modo che il remo ti sembrasse una lanugine, dovresti in ogni modo allungare il tuo corpo. La cosa principale è il desiderio! Dopotutto, se lo è, tutto funzionerà.

E, quindi, vediamo quanta responsabilità richiede il canottaggio. Tuttavia, nonostante le difficoltà di cui sopra, tutti sono entusiasti di lui: maschi, donne, bambini. Perché ne vale la pena! Se il nuotatore ha la corretta tecnica di canottaggio, si svilupperà in modo significativo bicipiti spalla e muscoli della schiena. Inoltre, il nuoto duro in natura è un ottimo fan per i polmoni. E in generale, il kayak o la canoa hanno un effetto benefico sulla salute dell'intero organismo. E qualcuno osa sostenere che essere tra le onde ribollenti è il modo migliore per sfuggire a pensieri spiacevoli e preoccupazioni quotidiane. È come un cellulare meditazione con la respirazione misurata, che pulisce la testa dall'interno, mettendo in ordine pensieri e sentimenti.

Molto positivo sul canottaggio e ragazzedove possono mostrare il loro potenziale e alleviare la fatica. Inoltre, lavorare con una pagaia aiuta a prevenire il cancro al seno e previene altre malattie "femminili". Le ragazze affermano che barche, kayak o canoe sviluppano fisicamente una persona e molti piaceri da ragazza in questo sport. Perché è un peccato nascondere, in estate, i ragazzi in leggings attillati e anche senza magliette dimostrano torsi gonfiati. C'è qualcosa da vedere! E questa bellezza della costa, alberi, canto degli uccelli - un paesaggio vivace davanti ai tuoi occhi. A volte è sufficiente rimanere fermi per diversi minuti immobili sulla barca e qui è un piacere (!) - immergersi nell'incredibile immagine.

Non è un segreto donne più in grado di apprezzare tutto lo splendore della natura rispetto agli uomini, quindi spesso trovano qualcosa di bello per se stessi, anche su una normale superficie liscia. Sulla base di questo, grazie al canottaggio, hai la possibilità unica di conoscere semplici verità sugli stessi alberi, acqua, cielo e quale importanza hanno per le persone. Quindi puoi comprendere la bellezza e la perfezione, trova armonia e fai le tue scoperte ogni giorno.

Bene, chi altro dice che le ragazze sono il sesso più debole e creano problemi la nave? Superstizione ed errore! Ragazza in barca - l'amore platonico e l'atmosfera sempre allegra sulla nave. Sebbene inizialmente nella sua storia il canottaggio fosse considerato esclusivamente uno sport maschile, consigliamo a ragazzi e ragazze di riunirsi in squadre amichevoli, andare a nuotare kayak e divertiti. Credici, una buona porzione di adrenalina ti è garantita!

È difficile nuotare in canoa

Il canottaggio su tali imbarcazioni richiede addestramento anche da esperti kayakisti. Sui kayak, i remi a due pale sono controllati mediante rotazione simmetrica. In canoa, cadono alternativamente da una parte all'altra durante l'atterraggio di vogatori su un ginocchio o su una sponda. In linea di principio, padroneggiare questo metodo di canottaggio è facile, soprattutto perché la canoa è piuttosto difficile da girare in acque relativamente calme. Tuttavia, prima di salire a bordo di una barca, dovresti prenderti cura dell'attrezzatura, perché nuotare in acqua è sempre un rischio ed è meglio garantire la completa sicurezza. In un set minimale, questo è un giubbotto di salvataggio e un casco. È importante scegliere un remo per la crescita, che dovrebbe raggiungere la spalla in lunghezza, altrimenti sarà scomodo per loro lavorare. Si consiglia di prendere un remo inaffondabile, in modo da non perderlo con un movimento imbarazzante.

In linea di principio, tutti possono diventare un buon vogatore di canoa. Per nuotare su di esso, è necessario, prima di tutto, imparare a mantenere l'equilibrio nella barca, sia seduti che in piedi su un ginocchio. Inizialmente, è meglio allenarsi vicino alla riva per diverse ore, scendendo fino in fondo al pozzetto. Non appena il corpo inizia a prendere automaticamente la posizione desiderata quando si gira o si inclina leggermente la nave, è possibile uscire in acqua e affinare la tecnica del canottaggio.

Tecnica di canoa

Le canoe sono molto sensibili, quindi prima di imparare a remare, bisogna tenere conto del fatto che la barca risponderà agli urti deboli e si preparerà a leggere oscillazioni del remo. È tenuto con una mano in alto, con l'altra in un posto situato a 25-30 centimetri sopra la lama. La mano vicino al palmo della lama si gira sul lato della nave.

Innanzitutto, il remo viene lanciato in avanti, posizionato sopra l'acqua, quindi calato in esso verticalmente, immergendo completamente la lama e con essa a 3-5 centimetri dalla parte centrale. Al primo colpo, il remo deve essere trasportato il più lontano possibile, ma non piegarsi contemporaneamente e non sollevarsi dal punto di appoggio del corpo. In acqua, la lama ruota ad angolo retto rispetto alla tavola, quindi viene ritratta strettamente parallela al corpo della canoa e il più vicino possibile ad essa. In questo caso non è possibile eseguire tratti troppo ampi. Distribuiranno la barca, non la spingeranno in avanti.

Il prossimo colpo passerà dall'anca. Quando la lama si confronta con essa, il remo si alza parallelamente alla superficie dell'acqua, va di nuovo in avanti, cade nell'acqua, ruota perpendicolarmente alla tavola, si ritrae indietro e così via. Da un lato, i colpi vengono eseguiti fino a quando la canoa non accelera, quindi dovresti andare dall'altro lato in modo che la barca non vada in cerchio. Per fare questo, il remo viene sollevato nel momento in cui raggiunge la linea dell'anca, posto in una posizione perpendicolare al fondo, le mani vengono cambiate (quella dal basso, sollevata e viceversa), quindi il remo viene abbassato nell'acqua dall'altro lato e remato .

Tale allenamento continua fino a quando i movimenti acquisiscono ritmo automatico. Successivamente, puoi iniziare a praticare la tecnica dei turni. Affinché siano lisci, devi solo remare tutto il tempo da un lato. Se hai bisogno di girare a sinistra, fila sul lato destro, quando giri a destra - a sinistra.

Se è necessario ruotare rapidamente, eseguire i movimenti dell'arco inverso. Ad esempio, il remo viene abbassato nell'acqua in modo che sia dietro e giace lungo il lato quasi vicino ad esso. Il torso del vogatore si gira dapprima in modo tale che le spalle sono parallele al lato, quindi ritorna rapidamente nella sua posizione originale. Alla fine, si scopre una spinta con un remo, che schiererà la barca. Tali colpi cambiano rapidamente la direzione del movimento della canoa, ma riducono significativamente la sua velocità, quindi dovrebbero essere eseguiti una o due volte alla volta. Un metodo simile di virate viene usato raramente, perché in questo caso devi fare molto sforzo per guadagnare velocità. In modo che non cada in modo così significativo, quando la custodia viene ruotata nella sua posizione originale, il remo viene portato lateralmente in modo che sia perpendicolare alla custodia. C'è un altro modo di girare chiamato "attrazione laterale", ma per studiarlo è necessario acquisire esperienza in canoa.

Nel caso in cui due persone salgano a bordo, il cambio di lato deve avvenire contemporaneamente. È importante che il tiro in canoa in questo caso sia uniforme per tutto il volume. Per raggiungere questo obiettivo, è inoltre possibile utilizzare un tipo di carico.

Regole di sicurezza in canoa

Le canoe sono molto stabili, tuttavia, l'acqua viene spesso versata nella loro cabina di pilotaggio e, con un grande rotolo, la barca può ribaltarsi e le persone saranno in acqua. Questo fatto non può essere trascurato. Una delle principali regole di sicurezza quando la canoa è sempre quella di indossare un giubbotto e non metterlo accanto se fa caldo o è scomodo! Un incidente può accadere all'improvviso e semplicemente non ci sarà tempo per affrontarlo.

Un'altra delle regole più importanti è quella di non andare in barca a vela senza prima scoprire le previsioni del tempo e non portare con sé qualcosa che possa segnalare i soccorritori. A onde alte, la barca verrà capovolta, verrà trasportata lungo le onde e coloro che sono pronti a fornire assistenza potrebbero semplicemente non vederla, né chiunque abbia bisogno di questo aiuto.

E infine, quando vai in canoa da solo, dovresti informare amici, parenti, conoscenti del tuo percorso, orario approssimativo e luogo di ritorno. Saranno allarmati se qualcosa va storto e prendono provvedimenti per salvare.

Guarda il video: Come si pagaia: tecnica per il kayak (Dicembre 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send