Consigli Utili

Interfaccia utente di Google Calendar migliorata

Pin
Send
Share
Send
Send


Per stampare il calendario, andare al menu aggiuntivo ••• nella finestra principale dell'applicazione “Calendario” e selezionare “Stampa”.

Nella finestra di dialogo che si apre, resta solo da selezionare la vista desiderata: giorno (con il numero richiesto), settimana (calendario o lavoro) o mese, quindi fare clic sul pulsante con il nome non così ovvio "Anteprima" per andare alla finestra di anteprima e stampare il documento .

La stampa di calendari è supportata nei formati orizzontale e libro, sono disponibili tutte le normali opzioni e per qualsiasi altro documento.

Aggiungi nuovo evento

Il primo caso è aggiungere un nuovo evento.

Ora per questo appare una piccola finestra pop-up in cui possiamo solo guidare il nome. Per terminare la creazione di un evento, fai clic su Modifica evento e vai a una pagina speciale. E sì, tutto ciò che guidi lì, ad esempio una descrizione, quando visualizzi il calendario non riesci ancora a vederlo.

Inoltre, il popup non ha un diritto sufficientemente informativo. L'iscrizione Evento non dice nulla di ciò che sta accadendo ora. La creazione di un evento è molto più istruttiva.

Chiede qui

Bene, in primo luogo, sappiamo che la descrizione è scritta per molti eventi importanti. Perché non metterlo in una finestra pop-up in modo che la descrizione possa essere aggiunta immediatamente, senza andare a una pagina separata? (2)

Sì, guardando al futuro, dirò che quando lo si visualizza, non è nemmeno necessario nasconderlo. Se è possibile mostrare informazioni aggiuntive senza danneggiare l'utente, è necessario mostrarle. Classici della presentazione delle informazioni e del design dell'interfaccia come Edward Tufty e Jeff Raskin hanno scritto su questo principio molte volte (vedi l'ultima immagine, punto 4).

Lo stesso si può dire della funzione di cambio calendario (2)

È possibile aggiungere la ripetibilità per giorno della settimana (2). Su una pagina separata, puoi lasciare la messa a punto della ripetibilità, ad esempio, "ogni terzo sabato di gennaio" (questo è un caso più raro e con più impostazioni) (3).

Bene, per rendere l'evento creato significativamente più trasparente di quello già creato (4).

Sarà simile a questo:

Per semplificare la modifica degli eventi, è necessario utilizzare la stessa idea: consentire all'utente di modificare i parametri di base senza passare a una pagina aggiuntiva. E rimuovi tutti gli stessi spazi vuoti. Solo qualcosa

Ecco come viene ora modificato l'evento:

carenze
(1) - per qualche motivo, sulla freccia pop-up, che ti permette di cambiare il colore del progetto
Per quanto ne so, lo usano raramente, ma è in un posto molto vincente
(2) - non è chiaro il motivo per cui, durante la modifica di un evento, viene assegnato così tanto spazio alle informazioni sulla data e l'ora senza la possibilità di modificarle
(3) - lo stesso con i campi Calendario e Creato da. Visualizzato, ma per cambiare: è necessario passare a una pagina separata
(4) - la copia della mia funzione di calendario deve essere trasferita alla vista
(5) - spesso la descrizione dell'evento viene inserita nel titolo in modo che possa essere vista immediatamente senza la necessità di arrampicarsi da qualche parte, e quindi tornare

Voglio esattamente lo stesso di quando si aggiunge: la possibilità di modificare rapidamente i campi principali. Descrizione, appartenente al progetto.

Ad esempio, in questo modo:
(1) - rimuovere la freccia
(2) - rendiamo i campi modificabili, basta ridurre la data-ora (è più semplice modificarlo qui, ma trascinandolo)
(3) - aggiungiamo il salvataggio automatico delle modifiche e la transizione al grande schermo di modifica
(4) - il campo Descrizione è ora visibile quando si visualizzano eventi per una settimana

In entrambi i casi, abbiamo eliminato solo un ulteriore passaggio e apportato alcune modifiche estetiche. Ciò ha rimosso l'85% dell'insoddisfazione quotidiana degli utenti.

A questo punto ho completato il post, perché c'è molto materiale simile. Una revisione separata merita la modalità di visualizzazione Agenda. La funzionalità di Task è generalmente una fonte inesauribile di ispirazione. Ma abbastanza per oggi.

Di recente, la società Dobra si è impegnata a migliorare le interfacce di tutti i servizi, quindi si spera che un giorno tali errori ovvi e fastidiosi possano essere corretti.

Guarda il video: Recensione Amazfit Verge ITA (Dicembre 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send