Consigli Utili

Come va l'allenamento sul pattinaggio a rotelle?

corte. Coloro che hanno pattinato per la prima volta, è meglio allenarsi nella hall o sul sito con una superficie piana, senza un accenno di buche e gobbe, poiché i principianti hanno ancora un equilibrio scarso e non sanno come rallentare. Può essere un parcheggio di asfalto vuoto, un vicolo del parco, una strada con traffico bloccato o un rollerdrome a pagamento.

Istruttore. Per imparare a guidare i pattini in modo rapido e corretto, puoi assumere un istruttore che ti insegnerà la tecnica dello sci e ti indicherà gli errori. Istruttore esperto: non tira le mani, non abbraccia, non spinge nella parte posteriore. Se non c'è un trainer, è meglio andare alla prima lezione in compagnia di una persona che può trattenerti.

Rulli. Acquista rulli di alta qualità: esistono modelli speciali per rulli per principianti, sono più comodi, rotolano senza intoppi e sono molto stabili. È importante fissare correttamente i pattini - al massimo in modo che la gamba non penzoli, ma allo stesso tempo le chiusure non stringono la gamba al dolore. I pattini stretti diventano un'estensione degli arti, quindi è più facile controllare l'equilibrio, i muscoli sono meno carichi e il rischio di danneggiare il piede o la parte inferiore della gamba è molto ridotto.

Protezione - in nessun caso essere trascurato. Assicurati di acquistare ginocchiere, gomitiere e guanti protettivi sui polsi per ammorbidire il colpo quando caduto e proteggerti dai graffi.

Dopo aver scritto questo articolo, sono stato invitato a un canale TV in studio: raccontare e mostrare in video come imparare a pattinare? Il tempo e il set erano limitati, ma alcune delle cose importanti sono state dimostrate:

Rastrelliera per scooter corretta

Saliamo sui rulli. Il primo - non affrettarti quando ti alzi (prima sali i rulli), il secondo - tutti i movimenti dovrebbero essere fluidi. Inclina il corpo in avanti, le ginocchia sono leggermente piegate, se necessario, puoi appoggiare le mani su una parete o su un rack, mentre i muscoli delle gambe sono leggermente tesi. Per stare in piedi, devi solo mettere le gambe parallele alla larghezza delle spalle e questo è tutto.

L'inclinazione del corpo durante la corsa deve essere rigorosamente in avanti, altrimenti le cadute non possono essere evitate. Tieni le mani davanti a te, il tuo sguardo è diretto in avanti e in basso.

La posizione delle gambe è alla larghezza delle spalle, i piedi sono paralleli o un piede è leggermente più avanti dell'altro, le calze sono un po 'separate, mentre i talloni non sono uniti, ma solo un po' più vicini. In questa posizione, controlli il baricentro. Le ginocchia sono “morbide”, su gambe leggermente piegate si può facilmente eseguire qualsiasi manovra. Controllati: se la posa è corretta, i pattini sono quasi completamente oscurati dalle ginocchia.

I primi passi sui rulli: esercizi

Ancor prima di salire sull'asfalto, si consiglia di eseguire diversi esercizi che aiuteranno l'atleta a sentire i rulli e raggiungere l'equilibrio. Gli esercizi dovrebbero essere eseguiti su una superficie sicura, che non permetterà alle gambe di separarsi in direzioni diverse. A casa può essere un tappeto, e per strada - erba.

  1. Prendi la posizione dello scooter: i piedi divaricano la larghezza delle spalle, le ginocchia leggermente piegate, il corpo tende ad andare avanti. Prova a chinarti e tocca le calze con le mani. Quindi tocca il pavimento con le mani più volte e, infine, appoggia completamente i palmi delle mani sul terreno per superare la paura di cadere.
  2. Fai i primi passi sui rulli sull'erba (o sul tappeto). Attraversare, trasferire peso, camminare in avanti, indietro, di lato. I passaggi non dovrebbero essere troppo ampi. Puoi girarti, fare piccoli salti leggeri.
  3. Il prossimo trucco è mantenere l'equilibrio su una gamba sola. Tenendosi su un oggetto o una persona, trasferire il peso del corpo sulla gamba destra e bloccare il corpo in questo stato. Il piede non deve piegarsi e cadere, è consentita una leggera inclinazione verso il bordo esterno del rullo. La gamba libera può essere portata indietro, lateralmente, in avanti, senza perdere una posizione stabile. Ripeti l'esercizio più volte, cambiando le gambe.
  4. Trova un poggiapolsi stabile (corrimano). Trasferire la bilancia su uno dei rulli e andare avanti e indietro (3-4 volte) sulla gamba portante, la seconda gamba in aria. Fai lo stesso sulla seconda tappa, ripeti l'esercizio 5-7 volte su ciascuna gamba. Questo ti aiuterà ad abituarti a come bilanciare il pattino quando pattini.

Pattinaggio in linea per principianti

Quando sei abituato ai rulli e sei già in piedi su di essi con fiducia, è tempo di passare dal prato o dal tappeto su una superficie piana.

  1. Diversi giri possono essere guidati in tandem con un istruttore o un amico, faccia a faccia. Dovrebbe cavalcare all'indietro, tenere (tirare) le mani, mentre si tenta di mantenere la posizione iniziale del corpo (inclinazione e ginocchia leggermente piegate) e semplicemente rotolare dietro di esso senza sollevare le gambe (gambe parallele, larghezza delle spalle divaricata). È preferibile fare un tale esercizio da 3 a 10-15 minuti.
  2. Nel prossimo esercizio, occupiamo il nostro porta scooter, mettiamo le gambe parallele e, fermandoci (se necessario, puoi tenerle leggermente su qualcosa per qualcuno o per qualcuno), trasferire il peso corporeo da un piede all'altro (come un orso). Esegui l'esercizio circa 10 volte su ciascuna gamba.
  3. Adesso è tempo andare sui pattini da solo. Occupiamo un cavalletto (inclinando il corpo in avanti, le ginocchia leggermente piegate, guardando in avanti e verso il basso), i piedi divaricati alla larghezza delle spalle, ma i calzini un po 'separati (con i talloni non uniti, solo la distanza tra i calzini è maggiore che tra i talloni). Trasferiamo il peso (rotoliamo come un orso) da un piede all'altro e iniziamo a guidare lentamente. In questo caso, c'è una spinta nascosta, leggera, impercettibile al lato. Tutto qui, mi congratulo con te - sei andato!
  4. Se sei già più o meno sicuro di trasferire peso da un piede all'altro e mangiare, prova quanto segue. Trasferisci il peso corporeo sulla gamba anteriore e il secondo spinge un po 'di più verso il lato, senza spingerlo indietro. Senti come scivoli in avanti sulla gamba portante e ricorda questa sensazione: è come se spingessi la gamba portante sul pavimento. Metti di nuovo i rulli in parallelo - e fai lo stesso, cambiando la gamba di supporto.
  5. Alternare le gambe lentamente, senza fare forti urti, in modo da non guidare troppo velocemente. Se, tuttavia, sembra che tu abbia guadagnato troppa velocità, posiziona le gambe parallelamente alla larghezza delle spalle e rotola semplicemente per inerzia (senza sollevare le gambe dalla superficie). Quando il movimento rallenta, è necessario spingere più volte per mantenere la velocità. Quando hai guadagnato velocità, metti di nuovo le gambe in parallelo, rotola su due gambe contemporaneamente, rilassati e divertiti :).

All'inizio sarà difficile mantenere l'equilibrio su una gamba sola. Ma nel tempo, ti ci abitui e puoi aumentare la durata del tempo tra gli shock, godendoti il ​​movimento. Si consiglia di mettere in pausa ogni 10-15 minuti nel pattinaggio per riprendere fiato. Dopo il riposo, il pattinaggio a rotelle diventa più facile.

Imparare a cadere correttamente

Molti pattinatori alle prime armi hanno paura di cadere, e quindi i loro movimenti sono limitati - la paura non consente l'allenamento a piena forza. All'inizio dell'allenamento, esercitati a cadere correttamente sui pattini.

Simula una caduta sul posto: siediti, spingi la custodia in avanti, tocca il suolo, prima con le ginocchia e poi con le mani. Le dita sono sollevate. La protezione su ginocchia, gomiti e polsi eviterà di ferirti.

Cerca di metterti in moto. Aumenta la velocità con alcune scosse, raggruppa secondo lo stesso principio di quando cadi in posizione. Ripeti l'esercizio più volte per consolidare il risultato.

Se hai perso l'equilibrio mentre pattini e vuoi evitare una caduta, puoi accovacciarti, sporgendoti in avanti - quindi, in circa l'80% dei casi, viaggerai per diversi metri e non cadrai, nel restante 20% dei casi ammorbidirai la caduta.

Più in dettaglio, come cadere sui pattini a rotelle è discusso in un altro articolo del nostro sito roliki-extrim.com.ua - come cadere correttamente sui rulli?

Frenata

Non sapendo come rallentare, non avrai piacere dal giro, perché le cadute saranno costanti. Vale la pena notare che un principiante nel pattinaggio a rotelle non dovrebbe accelerare oltre 10 km / h - tali velocità sono traumatiche per lui. È meglio acquisire esperienza e quindi già competere in velocità con il vento.

Esistono molti tipi di frenata. La più semplice è frenare su un ostacolo, ma non è sempre conveniente e sicuro, soprattutto se hai ancora trascurato i consigli e accelerato ad alta velocità. Pertanto, è molto necessario frenare l'ostacolo sui rulli con molta attenzione.

Il secondo metodo, che si è dimostrato utile per un pattinatore principiante, è di uscire sul terreno o su un prato o eseguire qualche passo. Smorza perfettamente la velocità.

E il terzo di fila, ma il primo per valore è un freno normale. Dovrebbero imparare a usarlo prima, e quindi padroneggiare altri metodi di frenata.

Stranamente, una delle prime abilità nel pattinaggio a rotelle è lo sviluppo della capacità di cadere con successo. Una caduta corretta include diverse regole:

  • Devi solo cadere in avanti. Se cadi indietro, puoi danneggiare il coccige.
  • Per prima cosa devi cadere in ginocchio, quindi mettere i gomiti e solo allora - proteggere i polsi.
  • Puoi cadere da una parte. Non il miglior touchdown, ma abbastanza accettabile.

A proposito, il modo peggiore di cadere è atterrare su braccia diritte esposte.

Dove iniziare l'allenamento

Alla prima lezione di alzarsi sui pattini a rotelle, è probabile che si verifichi il seguente problema: le gambe si corrodono, e forse anche in direzioni diverse. In una situazione del genere, la probabilità di caduta è molto elevata, quindi si consiglia di muovere i primi passi su una superficie antiscivolo, ad esempio su erba, erba o prato. Su questo terreno, le ruote non scivolano, puoi camminare o correre sui rulli, abituarti al loro peso. La cosa principale non è scegliere terreno sciolto per una tale pratica, altrimenti dovrai pulire i rulli dallo sporco per un modo lungo e noioso. Per lo stesso motivo, sabbia e ghiaia non sono adatte: la sabbia ostruirà i cuscinetti e piccoli ciottoli possono danneggiare le ruote stesse.

Esercitazioni di base sullo sviluppo della tecnologia

Gli esercizi più elementari per insegnare il pattinaggio a rotelle sono chiamati sci, serpente e labirinto.

Quando sciano, i pattini devono muoversi strettamente paralleli tra loro: una gamba va avanti e l'altra in modo sincrono all'indietro. È interessante notare che tutte e 4 le ruote del rullo devono essere a contatto con il terreno durante l'esecuzione.

Un serpente è qualcosa di simile a uno slalom molto semplice. Vengono presi diversi oggetti, allineati a un certo intervallo e cerchiati a bassa velocità.

Ma nel labirinto, gli ostacoli non sono allineati in fila, ma casualmente attraverso il sito. La distanza tra loro non è superiore a 3 metri, e preferibilmente 2. Durante la guida, è necessario non solo aggirarli, ma anche evitare movimenti rettilinei, superando un percorso predeterminato.

Eseguendo tali esercizi, riceverai rapidamente le lezioni necessarie e sperimenterai tutti gli aspetti di base del pattinaggio a rotelle.

Scegliere un posto dove allenarsi

Per i pattini a rotelle è adatto qualsiasi parco con asfalto liscio. Ma se c'è un'opportunità per visitare il campo di allenamento per i pattinatori, e anche al coperto, allora è meglio studiare lì. Questi luoghi sono appositamente attrezzati per l'allenamento sui pattini a rotelle, ci sono molti lati e ringhiere e la superficie dei binari è molto liscia.

I posti peggiori per imparare a cavalcare sono marciapiedi e luoghi con molte persone.

Pattinaggio a rotelle

Quindi, sei nel luogo di addestramento. Consideriamo un'opzione ideale: un rollerdrome. Indossa l'intero kit di protezione, scegli una ringhiera o un muro per iniziare e prendi posizione per la prima lezione. A proposito, la posizione più stabile è quando le ginocchia, le spalle e le calze sono approssimativamente allo stesso livello in verticale e il baricentro viene spostato in modo che il peso venga trasferito ai talloni. Quando si avvia la repulsione, il telaio del rullo deve essere rigorosamente perpendicolare al piede e al pavimento. Per prima cosa devi imparare a bilanciare le gambe.

Movimento lungo la ringhiera

Spingi la mano dalla ringhiera e rotola in avanti lungo di essa. Quindi, quando si rivelerà senza difficoltà, inizia a sollevare una gamba alla volta, quindi l'altra. Non è necessario sollevare le gambe in alto, per cominciare puoi semplicemente spostarti da un piede all'altro, in modo fluido e lento. Quando l'esercizio è completo, prova a cavalcare su una gamba il più a lungo possibile: il compito è di resistere per 3 secondi.

Per esercitarti in questa lezione, devi unire le gambe, allargando i calzini ai lati. Siediti e spingi i pattini in diverse direzioni. Quando sono separati dalla larghezza delle spalle, quindi girare le calze verso l'interno e, usando l'inerzia, riportarle nella posizione originale. E così una dozzina di volte per approccio.

Ricorda che non hai bisogno di accovacciarti completamente: devi inviare energicamente il corpo verso il basso, e poi riportarlo dolcemente, e poi tutto funzionerà.

Inertia Riding

Durante la guida di pattini in linea, non trascurare l'inerzia. I rulli possono viaggiare per inerzia per un po 'di tempo, ma è necessario che il rullo sia nella giusta posizione stabile. Devi rotolare con una gamba in avanti e con l'altra rilassata. La logica della posizione è molto semplice: se rotoli con le gambe sulla stessa linea, cadrai se cadi in un buco o in un'irregolarità. E nella posizione di cui sopra, quella anteriore colpirà un ostacolo e quella posteriore coprirà e aiuterà a mantenere l'equilibrio.

Metodo di frenata avanzato

Se si padroneggiano i metodi di base della frenata sui pattini a rotelle, è possibile apprendere un altro metodo interessante, che viene spesso utilizzato quando il freno viene smontato.

Per fermarti, devi spostare tutto il peso sul piede anteriore, e portare la schiena il più indietro possibile e appoggiarla a terra. La frenata si verifica sul piano delle ruote.

Il movimento delle mani nel pattinaggio a rotelle è lontano dall'ultimo posto - con l'aiuto di loro puoi aggiungere sia velocità che stabilità durante la guida. Dovrebbero spostarsi in controcorrente verso le gambe, cioè se si verifica una spinta a destra, le mani vanno a sinistra e viceversa. Puoi guardare i pattinatori e prendere nota della loro tecnica.

Regole di sicurezza

Non dimenticare che il pattinaggio a rotelle è un'attività piuttosto traumatica e, al fine di evitare momenti spiacevoli, è necessario seguire le regole di sicurezza:

  • Non essere pigro per stringere i lacci e fissare i rulli in modo che siano uno con i piedi.
  • Senza una corretta esperienza, non vale la pena uscire sulla strada.
  • Sabbia e pozzanghere sotto il tabù, altrimenti uccidere i cuscinetti.
  • L'asfalto bagnato è l'astuto nemico di un principiante. Guidalo con molta attenzione.
  • Controlla la velocità di movimento.
  • Tieni traccia della presenza di bambini sul percorso del check-in.

Conclusione

Seguendo queste lezioni e questi suggerimenti, l'allenamento non richiederà molto tempo. E osservando le precauzioni di sicurezza, garantisce anche un piacevole passatempo con benefici per la salute di bambini e adulti.

Il pattinaggio in linea, come qualsiasi tipo di attività all'aperto e sport, comporta il pericolo di cadute e, di conseguenza, di lesioni. Scopri come proteggerti dagli aspetti non molto piacevoli di questo sport.

Niente nello sport è facile: ogni vittoria deve essere vinta, patita e meritata. E sebbene dall'esterno sembri che non ci sia nulla di complicato nel wakeboard, in realtà l'allenamento richiede tempo e molto tempo.

Se i tuoi video si rompono o iniziano a scricchiolare in modo insidioso dopo la corsa successiva, è giunto il momento di ripararli. Ma trasportarli al maestro non è affatto necessario - dopo tutto, quasi tutto può essere corretto da solo.

Regole base di pattinaggio a rotelle

Questo sport è apparso negli anni '90, ma ha rapidamente guadagnato popolarità tra bambini, giovani e adulti più anziani. Ci sono sempre più appassionati di pattinaggio ogni anno.Sono comparsi diversi tipi: freestyle, hockey, pattinaggio di velocità e persino sci di squadra.

Regole di comportamento di base durante la guida:

  • monitorare costantemente il movimento e la velocità,
  • quando ti muovi, mantieni l'equilibrio e non aver paura delle cadute,
  • puoi solo cadere in avanti, per il quale dovresti mantenere una leggera inclinazione del caso,
  • adeguato equipaggiamento protettivo (imbottiture su gomiti, ginocchia e casco per la testa), aggiunge sicurezza in se stessi ed evita lesioni e abrasioni,
  • È necessario scegliere un abbigliamento comodo e confortevole.

Per imparare a pattinare sul rullo, un adulto avrà bisogno di 2-3 giorni se fai uno sforzo ed è paziente.

Dove iniziare l'allenamento?

Le fasi principali dell'allenamento del futuro pattinatore:

  • impara a pattinare nella giusta posizione
  • apprendere abilità che aiutano a mantenere l'equilibrio,
  • impara a muoverti
  • eseguire esercitazioni e migliorare le capacità.

La prima lezione si svolge meglio su un'area piana con una superficie di asfalto asciutta e di alta qualità, lontano dai veicoli in movimento. Se un assistente è presente nelle vicinanze, ciò faciliterà l'attività e accelererà il processo di apprendimento.

Il primo stadio, che aiuta a imparare a guidare i pattini a rotelle, è la capacità di diventare nella posizione corretta (posizione).

Per fare questo, mettiti le scarpe e mettiti in piedi, seguendo le seguenti regole:

  • posizionare le gambe ad una distanza di 30-40 cm (larghezza delle spalle),
  • mantieni i piedi paralleli tra loro,
  • è meglio piegare le articolazioni del ginocchio e avvicinare le mani, piegando i gomiti,
  • le gambe dovrebbero essere livellate
  • dovresti costantemente assicurarti che le ginocchia siano piegate e resistano a una leggera curva in avanti.

Il compito principale nella prima fase è imparare a mantenere l'equilibrio in un rack. In modo che i pattini non si allontanino, per la prima volta è meglio stare sui rulli su una superficie di terra o sull'erba - quindi le ruote non si muoveranno e le gambe non si separeranno. All'inizio, alzarsi è meglio, aggrapparsi a un partner o qualsiasi supporto. Quindi puoi provare a camminare sui rulli a terra, cercando di mantenere la posizione desiderata del corpo, per eseguire squat e curve (inizialmente trattenendo un partner o un supporto).

Quindi devi andare sul sito e ripetere tutto, cercando di mantenere le gambe dritte, mantenendo la posizione del corpo con una leggera inclinazione in avanti. I primi passi per il movimento dovrebbero essere eseguiti correttamente: non dovresti mai spingerti via solo con la punta del piede. Quando ci si sposta, una gamba deve essere inclinata in avanti inclinata su di essa, spingendola dall'altra. Quindi fai lo stesso movimento con la seconda gamba, mentre trasferisci il peso del corpo su di essa, ecc.

La fase successiva è l'allenamento con gli sci, che ti permetterà di abituarti ai rulli. È necessario eseguire movimenti con i piedi avanti e indietro, senza strapparli dall'asfalto e tenere il baricentro rigorosamente al centro del corpo. Dopo aver fatto questi movimenti per 10 minuti, puoi ottenere l'abilità di rotolare e il movimento parallelo delle gambe. L'esercizio mostra come puoi imparare a planare, appoggiandoti completamente con tutti i pattini, tuttavia è meglio non aumentare la velocità in questa fase.

Uno dei punti importanti su come imparare rapidamente a pattinare è insegnare l'anno del rullo. È necessario entrare nella posizione di partenza, prendere la posizione corretta, quindi spingere la gamba destra in avanti. Allo stesso tempo, è necessario trasferire peso su di esso e con il piede sinistro: spingere leggermente e raddrizzare.

Quindi risulta andare un po 'in avanti, quindi spostare il piede sinistro in avanti e cavalcare su di esso. Se in questo momento il caso oscilla leggermente, questa è considerata la norma: dovresti imparare a mantenere l'equilibrio.

Ora dovresti guidare per un po ', aumentando gradualmente la velocità e il tempo in cui puoi rotolare su una gamba. In questo caso, è meglio aiutarti con le mani, agitandole come fa una persona quando cammina.

Elementi di base del pattinaggio a rotelle

Una delle abilità importanti che devi imparare il primo giorno è la capacità di rallentare. Esistono diversi modi per farlo:

  • metti bruscamente uno stivale perpendicolare all'altro, con questo movimento le ruote smetteranno di girare e si fermeranno,
  • quando ti muovi, riporta indietro una gamba e mettila sull'altra con la lettera "T", trasferendo il peso del corpo in avanti,
  • quando scivoli lentamente, puoi mettere entrambe le gambe inclinate, cercando di ridurre le calze con la lettera "V".

Esistono modelli a rulli in cui è installato un elemento speciale per una frenata sicura (dietro l'ultima ruota). Tuttavia, tale rivestimento allunga troppo il processo di frenata e in futuro renderà difficile eseguire i trucchi. Pertanto, molti scooter preferiscono non applicare il freno applicato, ma imparare come fermarsi nei modi sopra.

Alcuni esercizi per imparare e migliorare il processo di apprendimento del pattinaggio a rotelle:

  1. Rimbalzando su 2 gambe, iniziando immediatamente con 8 rulli. È necessario monitorare l'inclinazione del corpo in avanti e non trasferire il peso alle ruote anteriori. Durante l'atterraggio, una gamba deve essere portata in avanti su un mezzo rullo per non perdere l'equilibrio.
  2. Saltare da un piede all'altro. Durante l'atterraggio, la gamba di supporto deve essere piegata alle ginocchia.
  3. Le svolte vengono eseguite come segue. Metti avanti quella gamba, nella direzione in cui una persona si girerà. Viene fatto un piccolo passo, con il tallone del piede anteriore rivolto verso la punta della schiena. Premendo sulla parte esterna delle ruote e muovendosi, il corpo viene ruotato nella direzione desiderata.
  4. Il serpente ti permette di imparare a fare i turni. È necessario disporre i bicchieri di plastica con un intervallo di 1,5 m in una riga. Dopo essersi dispersi, prova ad andare in giro ciascuno, a zigzag attorno a loro. All'inizio, le tazze cadranno a causa del tocco. Il compito dello studente è ridurre al minimo il numero di elementi caduti e imparare a manovrare. Quando si esegue l'esercizio, è necessario modificare la quantità e la distanza tra le tazze.
  5. Il labirinto è un esercizio più difficile, in cui gli occhiali devono essere posizionati in tutta l'area ad una distanza di 2-3 m. Durante la guida, devono andare in giro, fare curve, curve e zigzag.

Si raccomanda di ripetere gli esercizi più volte, alternandosi tra loro. Avendo imparato a eseguire frenate, curve, manovre e scivolate su 1-2 gambe, possiamo procedere al miglioramento della tecnologia. Un livello più difficile implica la capacità di superare ostacoli, salti acrobatici, eseguire una "pistola" e altri trucchi interessanti che stupiranno tutti gli amici e le persone intorno.