Consigli Utili

Come immergere e come trattare i cucchiai di legno per il cibo

Pin
Send
Share
Send
Send


Piatti di legno conveniente, ecologico. Crea un'atmosfera e un umore accoglienti, può mescolare il cibo in padelle con rivestimento antiaderente, non brucia le mani.

In generale, buono sotto molti aspetti, ma ... con particolare attenzione.

Alcune regole d'oro per la cura degli utensili in legno.

Deve essere lavato immediatamente dopo l'uso, come assorbe istantaneamente gli odori e i residui di cibo essiccati possono rompere l'albero.

Non può essere messo nel microonde (per lo stesso motivo).

L'interazione con l'acqua dovrebbe essere ridotta al minimo.

Se hai ancora un odore, prova il seguente trucco. Lavare prima con sapone e poi immergere in una soluzione di bicarbonato di sodio.

Un altro modo:

Puoi grattugiare gli utensili di legno bagnati con la soda e lasciarli per un po '.

Dopo circa quaranta minuti, sciacqua i piatti con acqua.

Se hai appena deciso di prendere un cucchiaio o una spatola di legno, questi suggerimenti potrebbero tornare utili.

Juniper è universalmente riconosciuto come il miglior materiale. Praticamente non assorbe l'umidità.

Gli utensili di bambù sono considerati i prossimi punti di forza. Di solito è appositamente trattato con un rivestimento resistente all'umidità.

Gli oggetti in legno duro occupano l'ultimo posto. Assorbe acqua e odori più degli altri, il che porta a una rapida screpolatura della superficie.

Preparazione per l'uso

Il nuovo prodotto deve essere ingrassato con olio vegetale raffinato e calcinato in forno per 5 minuti a una temperatura di 180 ° C. Dopo il raffreddamento, rimuovere l'olio in eccesso con un panno pulito.

Dopo tale elaborazione, è più probabile che la scapola rimanga intatta. Non assorbirà così tanto l'acqua, anche l'odore, le crepe e le patatine appariranno molto meno spesso.

screpolatura

Se, tuttavia, si sono verificati dei crack o sono comparsi dei trucioli, questi possono essere eliminati con carta vetrata. Successivamente, si consiglia di ripetere il trucco con olio.

E l'ultimo. Utilizzando una spatola di legno è molto comodo verificare se l'olio è caldo. Immergi la spatola nell'olio e, se vedi piccole bolle, l'olio viene riscaldato alla temperatura desiderata.

Vantaggi degli utensili da cucina a olio:

  • L'olio commestibile non fa male al corpo,
  • Ha buone proprietà impermeabilizzanti, coprendo anche le crepe più microscopiche nel legno,
  • Rende più attraente l'aspetto del prodotto.
un esempio di cucchiai di legno intagliato dal nostro catalogo (a destra è coperto con cera d'api)

L'opzione più semplice può essere l'olio di girasole raffinato, che viene venduto in qualsiasi negozio di alimentari. Se sei un principiante e prova solo te stesso in questa materia, questa opzione sarà ottimale. Uno degli oli più popolari per la lavorazione di un cucchiaio da un albero sarà il seme di lino. Anche nell'antichità, tutti gli utensili in legno erano saturi di essi. È meglio comprare olio di lino sbiancato, che viene venduto nei negozi d'arte.

Quando sorge la domanda, come coprire un cucchiaio di legno in modo che acquisisca una bella ombra, i maestri consigliano l'olivello spinoso o la zucca. Ma in generale, qualsiasi olio commestibile è adatto per impregnare un cucchiaio da un albero: oliva, canapa, sesamo, cocco, noce e altri.

Come ricoprire e come oliare un cucchiaio di legno per il cibo

Impregnazione - ci sono due modi principali (spesso questo processo è chiamato - come dipingere un cucchiaio di legno, anche se in realtà non è dipinto):

  • Usando solo olio
  • Utilizzando una composizione di olio e cera d'api (mastice)

Nel primo metodo, viene immerso in una ciotola con olio e messo a crogiolarsi a bagnomaria. È meglio mantenere la temperatura entro 80 gradi Celsius, evitando che l'olio bolle. Girare periodicamente il prodotto in modo che non vi siano punti “asciutti” e che l'oliatura sia passata in modo uniforme. I primi segni che il processo è iniziato sono bolle d'aria che si verificano sulla superficie dell'albero. Non appena l'aria cessa di emergere, puoi spegnere il fuoco e lasciarlo raffreddare naturalmente.

Tiriamo fuori il cucchiaio, lo avvolgiamo più volte in un tovagliolo di carta. Quando l'olio in eccesso rimane su un tovagliolo, asciugiamo il prodotto al sole per 3-4 giorni. Dopodiché, puoi tranquillamente usarlo. Se necessario, la procedura viene ripetuta più volte. L'olio di semi di lino è un eccellente antisettico. Il legno impregnato con esso non si spezzerà più e non sarà coperto di muffa o funghi.

Alcuni artigiani, per dare all'albero un odore gradevole, fanno tinture di olio, erbe e radici medicinali. Come tali piante, puoi usare menta, dente di leone, bardana, radici di sciabola o radici di elecampane. La pianta viene frantumata, versata in un piatto di vetro, versata con olio e insistita per circa due settimane, agitando quotidianamente. Quindi filtrare e conservare in un luogo buio e fresco. I tannini contenuti nelle radici delle piante conferiscono all'olio proprietà protettive potenziate, il che è ottimo solo per le superfici in legno.

Nel secondo metodo, la cera d'api fusa viene aggiunta all'olio. A seconda delle proporzioni iniziali, si ottiene un mastice morbido o duro. Il legno tenero viene trattato al meglio con mastice duro e il legno duro è più morbido.

Che vernice coprono i cucchiai di legno

Se prevedi di utilizzare costantemente un cucchiaio di legno per lo scopo previsto, è meglio astenersi dal ricoprirlo di vernice. Nel tempo, anche la vernice più costosa e di alta qualità dagli estremi di temperatura può rompersi e l'ingresso di umidità nel legno porta al suo decadimento. Il trattamento dell'olio è considerato un modo ideale per preservare e proteggere i piatti di legno dalle influenze ambientali.

Guarda il video: 18 BRILLANTI FAI DA TE CHE TUTTI POSSONO FARE (Dicembre 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send